Ultimo aggiornamento: giovedi' 22 ottobre 2020 00:31

Iachini: “Ci è mancato qualcosa sul piano tecnico. Sono contento del lavoro fatto”

26.07.2020 | 22:50

Iachini Twitter uff Fiorentina

Il tecnico della Fiorentina Beppe Iachini é intervenuto in conferenza stampa al termine della sfida persa con la Roma. L’allenatore  ha dichiarato: “Come dicevo non vorrei soffermarmi su questo episodio. E’ lo sviluppo dell’azione che mi crea qualche dubbio. L’arbitro tocca la palla e finisce sui piedi del giocatore che tira. Mi soffermerei sul prima, quando fuori area c’è stato quel tocco. Io sono stato ammonito e mi scuso, non volevo mancare di rispetto, chiedevo solo se si potesse rivedere al Var”.Iachini ha sottolineato gli errori della Fiorentina: “Sul piano tecnico qualcosa ci è mancato. Non abbiamo sviluppato bene in uscita, mentre quando ci siamo riusciti siamo stati pericolosi. Nel primo tempo abbiamo anche preso un palo, ma per il resto non abbiamo concesso nulla. Nella seconda parte tenevamo bene il campo ed eravamo partiti forte. Andando avanti le energie sono venute meno, ma chiedere sforzi ai ragazzi ora è complicato. Qualche errore tecnico lo abbiamo commesso, ma la Roma resta una squadra forte. C’è grande rammarico per come è arrivato il risultato, sarebbe stato il settimo consecutivo utile”.

Iachini non si sbilancia sul futuro:“Non ho mai guardato i giornali. La squadra è serena e volevamo portare a casa una stagione tranquilla. Noi dovevamo fare strada e punti. I ragazzi sono stati bravissimi, si è creato un ottimo gruppo. Vediamo cosa succederà nelle prossime settimane. Sono comunque soddisfatto del percorso di lavoro”

Foto: Iachini Twitter uff Fiorentina