Ultimo aggiornamento: domenica 11 aprile 2021 17:57

Hummels, la Bundesliga e le porte chiuse: “Così posso comunicare con i compagni senza urlare”

19.05.2020 | 00:17

Intervenuto ai microfoni di Kicker, Mats Hummels, difensore del Borussia Dortmund, ha parlato dell’esperienza di giocare il derby contro lo Schalke 04 a porte chiuse: “Sicuramente giocare senza tifosi e con gli spalti vuoti crea un’atmosfera speciale, diversa e svantaggia anche chi gioca in casa, ma tutto sommato questo vale anche per quando affronteremo i nostri avversari fuori casa. Tutte le squadre dunque, si ritroveranno nelle stesse condizioni e ciò rende la competizione ancora più leale. Giocare senza tifosi è sicuramente triste, specialmente se penso alla sfida contro il Bayern Monaco quando di solito avevamo 80mila persone in casa. Chiaramente vorremmo che ci fosse il nostro pubblico. Senza il pubblico, però, posso dare e ricevere molti più consigli e comandi dalla panchina. Quando lo stadio è stracolmo, fatico a comunicare a dieci metri di distanza. Così non devo urlare…”, ha chiuso Hummels.

 

Foto: sport.co.uk