Ultimo aggiornamento: domenica 11 aprile 2021 00:15

Hauge: “Difficile essere felici per un gol se la squadra non vince. Dobbiamo alzare l’asticella”

03.04.2021 | 15:06

Intervenuto a Milan TV al termine della partita contro la Sampdoria, Jens Hauge, ha così parlato analizzando la sua prestazione e la partita dei rossoneri: “Sono felice per aver segnato, è stato un bel gol ma non abbiamo vinto ed è difficile essere veramente felice perché volevamo i tre punti. Ma un punto è meglio di zero, dobbiamo lavorare e migliorare perché mancano ancora nove partite. Ci sono ventisette punti per cui lottare, dobbiamo prenderne più possibili per esser sicuri di andare in Champions. Abbiamo tutti bene in mente l’obiettivo. Provo a migliorare ogni giorno dentro e fuori dal campo, dobbiamo tutti alzare l’asticella del livello.”

 

 

 

Foto: Twitter Milan