Ultimo aggiornamento: lunedi' 18 november 2019 00:20

Haaland e la storica tripletta in Champions: battuto il record di Shevchenko

18.09.2019 | 16:23

Una tripletta da sogno. E da record. Con le tre reti realizzate ieri sera nel primo tempo di Red Bull Salisburgo-Genk, (match concluso 6-2 per gli austriaci), l’attaccante classe 2000 Erling Braut Haaland è entrato di diritto nella storia della Champions League: il gioiellino norvegese è diventato il calciatore più giovane (19 anni e 58 giorni) a realizzare una tripletta nei primi 45 minuti di una gara di Champions. Battuto il precedente record di Shevchenko (21 anni e 37 giorni).

Foto: Twitter ufficiale Champions League