Ultimo aggiornamento: mercoledi' 12 agosto 2020 11:28

Gustavo Cipriano, tecnica e gioco aereo per Inzaghi

29.07.2019 | 23:00

Oggi è stato il primo giorno di Gustavo Cipriano da difensore della Lazio, il brasiliano è atterrato a Fiumicino alle 8:30 e ha svolto le visite mediche alla clinica Paideia intorno a mezzogiorno. Il giocatore classe 2001 è un grande pupillo di Tare che già l’anno scorso lo aveva sondato ma la trattativa è sfumata sul finale. Dopo la mancata cessione e il rifiuto del rinnovo, il Santos lo ha considerato fuori dal progetto e non ha ancora preso parte a nessuna gara da professionista. La formula del suo acquisto è un prestito con diritto di riscatto fissato a meno di un milione di euro. Il diciottenne si allenerà e farà parte della rosa Primavera dei biancocelesti, ma sarà osservato molto da Simone Inzaghi per il passaggio alla prima squadra. Ancora una volta il club di Lotito ha mostrato attenzione per i giovani, in questa sessione di mercato la Lazio si è già assicurata Bobby Adekanye, ala destra classe 1999 in uscita dal Liverpool. Cipriano è un giocatore molto tecnico, abile in marcatura e nel gioco aereo grazie ai suoi 185 centimetri, sicuramente un nome interessante per Inzaghi.

 

Foto: Twitter ufficiale Lazio