Ultimo aggiornamento: giovedi' 01 dicembre 2022 00:43

Grande Salernitana, crollo Lazio: decidono Candreva, Fazio e Dia, 3-1 granata all’Olimpico

30.10.2022 | 19:56

Impresa della Salernitana: all’Olimpico termina 3-1 in favore dei granata. La Lazio tiene in mano le redini della partita, ma gli uomini di Nicola contengono e cercano di ripartire in contropiede. Dopo aver sfiorato il gol con Pedro, al 41′ si sblocca la partita sull’asse Luis AlbertoZaccagni: pallone filtrante preziosissimo dello spagnolo, che pesca lo scatto del numero 20 alle spalle di Daniliuc e con il mancino batte Sepe a tu per tu. Ad inizio ripresa i biancocelesti potrebbero trovare il gol del raddoppio, ma Vecino spreca. E al 51′ arriva il pareggio degli ospiti con un morbidissimo pallonetto di Candreva che scavalca Provedel e mette fine alla sua imbattibilità in campionato. Sarri non è soddisfatto della prova dei suoi e decide di mettere in campo Milinkovic-Savic. Ma il serbo non porta al cambio di marcia voluto dal tecnico toscano e viene anche ammonito. Un ammonizione pesantissima, il Sergente era diffidato e salterà il derby contro la Roma. La Lazio si innervosisce, la Salernitana ne approfitta. E al 68′ arriverà anche il sorpasso granata, che dopo il gol dell’ex Candreva, va a segno con un ex protagonista dei derby come Federico Fazio. Il nervosismo dei biancocelesti aumenta con il passare dei minuti e i granata colpiscono ancora al 76′ trovando anche il gol del 3-1 in contropiede con Dia. Termina così 1-3 all’Olimpico: la Salernitana ferma la Lazio e si porta al nono posto a quota 16 punti.

Foto: Instagram Salernitana