Ultimo aggiornamento: domenica 11 aprile 2021 00:15

Gotti: “Fossi stato in Pirlo non avrei accettato la Juve. Con Sarri sarei andato volentieri in bianconero”

23.03.2021 | 15:11

Il tecnico dell’Udinese, Luca Gotti, ha parlato a Tiki Taka della situazione in casa Juve e di Andrea Pirlo, sulla graticola, dopo il ko con il Benevento.

Queste le sue parole: “Al posto di Pirlo, io non avrei accettato la panchina della Juve. E’ una situazione troppo difficile per un giovane tecnico, una panchina troppo chiacchierata, dove le pressioni ci sono a mille. La Juve sarebbe stato un bel traguardo per me, quando ero vice di Sarri al Chelsea c’ho sperato. Mi sarebbe piaciuto andarci con Sarri, invece… Lui è una persona diretta, mi aveva detto che una volta tornato in Italia avrebbe chiamato il suo storico ex Martusciello. Peccato. A Sarri consiglio di andare alla Roma, quei giocatori sarebbero funzionali alle sue idee”.