Ultimo aggiornamento: giovedi' 06 agosto 2020 00:15

Gnabry: “Müller ha vinto tutto, merita più rispetto”

11.10.2019 | 18:39

Il matrimonio tra Bayern Monaco e Thomas Müller, nato quando il tedesco aveva solo dieci anni, potrebbe esser destinato a finire. Questo è quel che trapela dalla Germania, con l’attaccante deluso dalle tante panchine stagionali. Da una conferenza stampa tenuta nel ritiro della sua Nazionale, il compagno di squadra Serge Gnabry, la cui esplosione è uno dei motivi del minor impiego di Müller, ha difeso il classe ’89 a spada tratta: “Thomas ha vinto tutto in carriera, merita un po’ di rispetto in più. È chiaro però che nessuno è soddisfatto quando non gioca, ma immaginare il Bayern senza di lui è davvero difficile“.

Foto: twitter Bayern Monaco