Ultimo aggiornamento: lunedi' 18 marzo 2024 09:30

Gli Under 21 che performano meglio: Serie A assente nella Top-20

04.04.2022 | 15:53

Il CIES Football Observatory, organizzazione quotidianamente attiva nell’analisi del rendimento di club e calciatori, ha fornito un interessante report riguardante i Best performing youngsters – indicando come fascia i calciatori nati dopo il 2001 con almeno 1000 minuti giocati nel rispettivo campionato in corso -, ovvero i giovani che performano meglio (in relazione ai rendimenti dei compagni di squadra e degli avversari). La classifica è stata costruita in base a dei parametri raccolti da InStat, partner del CIES, che hanno reso possibile fornire un risultato – ma non è una novità – spiacevole per il calcio italiano. Nella Top-20 non figura nessun italiano né calciatore attualmente militante in Serie A. Il primo tesserato per un club della nostra massima divisione è Mattia Viti, difensore dell’Empoli, presente al ventiseiesimo posto. Guida il talentuoso gruppone Bukayo Saka dell’Arsenal.

Foto: Twitter FIGC