Ultimo aggiornamento: sabato 17 aprile 2021 22:08

Germania, il presidente della Federcalcio: “Rinnovo Löw? Non è il momento di parlarne”

30.11.2017 | 21:09

Futuro tutto da decifrare per Joachim Löw. Il commissario tecnico della Germania, in scadenza di contratto fino al 2020, secondo la stampa spagnola sarebbe finito nel mirino del Real Madrid per il dopo Zidane, per il quale sarà decisiva la seconda parte di stagione. La Federcalcio tedesca, dal canto suo, al momento non ha nessuna intenzione di blindare Löw con un nuovo accordo, come conferma il presidente della DFB, Reinhard Grindel ai microfoni di Kicker: “Rinnovo di Low? Abbiamo un accordo fino alla fine del 2020 e non è il momento di affrontare l’argomento ora. Come tutti sapete il rapporto fra me e Low è eccellente, ma ora siamo focalizzati al Mondiale”.

Foto: sportfair.it