Ultimo aggiornamento: martedi' 24 november 2020 00:28

Gasperini: “Inizia un nuovo campionato, non ci sarà più il turnover”

20.11.2020 | 16:51

In vista della gara contro lo Spezia, il tecnico dell’Atalanta ha parlato in conferenza stampa. Queste le dichiarazioni di Gasperini: “Ragioniamo di partita in partita. Si può programmare un po’ più in là soltanto se devi recuperare qualche infortunio ma adesso abbiamo indisponibili solo Caldara e Malinovskyi. Il turnover non c’è più. Si gioca ogni gara al meglio delle proprie possibilità, quello è servito solo dopo la sosta per conoscere i nuovi arrivati. Non ci saranno le Nazionali fino a marzo, avremo tante partite fino al 23 dicembre. Ci sono otto calciatori che oggi hanno fatto il primo allenamento, è un problema non solo per noi ma per tutte le altre squadre. Dobbiamo pensare solo al nostro campionato, ma non è una bella situazione e la sosta è difficile da capire. Pessina? È un ragazzo che ci può dare un ottimo contributo, adesso sta bene dopo l’infortunio. Lo Spezia è organizzato, ha molto entusiasmo. L’importante è vedere la miglior Atalanta. Il Liverpool e la Champions hanno un carico notevole perché devi giocare ogni settimana. Italiano? Per me è sempre un grande onore dare spunti, parlano i risultati e il modo di giocare della squadra. Ha dimostrato di poter prendere la salvezza proponendo calcio e non solo creando un catenaccio. Ogni gara ha le sue difficoltà.”

Foto: twitter uff Atalanta