Ultimo aggiornamento: martedi' 06 dicembre 2022 00:30

Vigorito respinge le dimissioni di Cannavaro. Il tecnico: “Squadra in ritiro? Non ci credo ma ci andiamo”

22.10.2022 | 17:54

Momento non proprio felice per il Benevento di Fabio Cannavaro che cade anche sul campo del Como e complica ulteriormente la classifica della squadra campana. Al termine della sconfitta, inoltre, l’ex Campione del Mondo ha parlato in conferenza stampa: “Credo che la squadra possa rialzarsi, per questo le dimissioni sono un atto dovuto nei confronti della società. Le ho presentate ma sono state respinte dal presidente Vigorito, e mi ha fatto molto piacere. Non mi interessa gli infortunati, devo lavorare su ciò che ho. Se non sono riuscito a far capire la differenza tra giocare a calcio e vincere le partite, vuol dire che le responsabilità sono mie e ci metto la faccia. Non mi aspettavo queste difficoltà ma ci sono e vanno superate con il lavoro e con l’attenzione. Dobbiamo rispettare la nostra società e i nostri tifosi a cui non riusciamo a dare la soddisfazione che meritano. Non voglio dare alibi ai calciatori, ma solo insieme possiamo uscire fuori da questo momento difficile”. Sul ritiro: “Non ci credo ma ci andiamo”.

Foto: sofoot