Ultimo aggiornamento: sabato 20 luglio 2024 21:35

Francia, contro il Portogallo non ci sarà Rabiot. I dubbi di Deschamps

04.07.2024 | 12:43

Ad un solo giorno dalla sfida contro il Portogallo, valida per i quarti di finale di Euro 2024, Didier Deschamps, allenatore della Francia, deve ancora sciogliere il dubbio riguardante il sostituto di Adrien Rabiot, che salterà il match per squalifica. Il centrocampista della Juve è un perno fondamentale del centrocampo francese, come dimostra la sua titolarità in ciascuna delle quattro partite finora giocate dai ‘Bleus’. Sostituirlo non sarà di certo semplice, ma il C.T. francese può contare comunque su profili di altissima qualità, come Camavinga e Fofana; tuttavia Deschamps potrebbe anche pensare di cambiare sistema tattico utilizzando Griezmann. Camavinga, in questo Europeo, ha giocato solo 48 minuti in due partite, contro Austria e Polonia, entrando in entrambe al posto di Rabiot.  Il centrocampista del Real Madrid è stato titolare in 19 delle 30 partite in cui è stato convocato. C’è da considerare però che nelle ultime 10 partite della Francia, Camavinga è sceso in campo dal 1’ solo in tre occasioni. Il C.T. francese starebbe prendendo in considerazione anche la soluzione Griezmann: giocatore che garantirebbe maggiore qualità in quella zona di campo. Inoltre l’attaccante dell’Atletico Madrid ha già giocato più volte in quel ruolo, dimostrando di essere un’alternativa più che valida. L’ultima opzione è Fofana, centrocampista del Monaco, che garantirebbe invece maggiore copertura difensiva.

Foto: Instagram Francia