Di Francesco conferenza Champions Roma Twitter

Di Francesco: “Liverpool diverso dal Barça, ma abbiamo la stessa voglia di ribaltarla. Io ci credo totalmente”

L’allenatore della Roma, Eusebio Di Francesco, ha commentato così ai microfoni di Premium Sport il 5-2 rimediato nella tana del Liverpool: “Non tutte le partite possono essere come quella contro il Barcellona. Eravamo partiti bene, ma poi abbiamo perso tanti duelli difensivi e abbiamo perso la testa. Avevamo preparato delle cose che si sono verificate al contrario e siamo andati in difficoltà. Questione di modulo? Visti i primi venti minuti no, questi vanno a morire se perdi ogni duello individuale. Poi aver messo qualche giocatore fresco ha dato forza alla squadra per reagire. E ben venga questa reazione, abbiamo dato senso alla partita di ritorno dove dovremo avere lo stesso spirito mostrato nel finale. Bisogna crederci: nel calcio tutto è possibile e l’abbiamo già dimostrato. Sarà diverso, perché l’avversario è differente, ma anche stavolta abbiamo il desiderio di ribaltarla. Ora l’importante è non fare processi. La capacità di difendere dei difensori deve essere preventiva. Ci vuole qualità nello sviluppare la manovra con più uomini e ci siamo fatti sorprendere in un tre contro due. Oggi siamo stati al di sotto dei nostri standard, abbiamo perso un po’ della nostra fisicità. Quante chance di recuperarla al ritorno? Il desiderio e la voglia ci devono essere. Io ci credo totalmente, non bisogna buttarsi giù in queste competizioni. All’Olimpico mi aspetto una squadra con una determinazione totalmente differente. Le partite si vincono vincendo i duelli. Oggi ad un certo momento perso tutti i duelli in mezzo al campo”.

Foto: Twitter Roma

Commenti

Archivio: Champions League