News
Infantino fifacom

Football Leaks: “L’Uefa pagò i top club per evitare la Superlega”. La Fifa: “Vogliono indebolire Infantino”

Non solo Fair Play Finanziario. Nei nuovi documenti diffusi da Football Leaks spuntano clamorose rivelazioni su come l’Uefa abbia finanziato i maggiori club europei per evitare che creassero una Superlega destinata a sopprimere le attuali competizioni europee per club. Lo riporta l’Espresso, nell’inchiesta congiunta con Der Spiegel. Tra i club nominati nei documenti ci sono anche Juve, Roma, Milan, Real e Bayern. In merito alle accuse emerse dall’inchiesta Football Leaks, arriva la presa di posizione della Fifa, massimo organo calcistico del mondo. “Quattro settimane fa – si legge nella nota pubblicata sul sito ufficiale – un gruppo di giornalisti ha inviato alla FIFA diverse centinaia di domande, basate su e-mail private e interne e altre informazioni a cui era stato dato accesso (illegalmente) da terze parti. Nonostante abbiamo risposto alle domande che ci sono state poste in modo diretto e onesto, alcuni media hanno deciso di ignorare la maggior parte delle nostre risposte e di distorcere sia i fatti che la verità in un tentativo deliberato di screditare la FIFA e di fuorviare i loro lettori”. Azioni, queste, che secondo la FIFA sono “un tentativo di indebolire la leadership della FIFA e, in particolare, il presidente, Gianni Infantino, e il segretario generale, Fatma Samoura”.

Foto: Fifa.com

Archivio: News