Ultimo aggiornamento: mercoledi' 26 febbraio 2020 17:32

Fonseca: “Presto lotteremo con Juve e Inter. Sarri? Tra i top in Europa. Sul mercato…”

11.01.2020 | 11:35

Paulo Fonseca, tecnico della Roma, ha parlato così in conferenza stampa alla vigilia della sfida contro la Juventus: “Il mese di gennaio è un mese come quelli passati, non sono preoccupato. La squadra ha risposto sempre bene nei momenti con molte gare. Difesa a 3? Vediamo domani, c’è una possibilità. È vero che abbiamo perso con l’Atalanta e col Parma, ma penso che abbiamo giocato sempre bene e con coraggio. Il problema non è contro questo tipo di squadra, sono più preoccupato quando giochiamo con Genoa e Torino piuttosto che quando giochiamo con Inter, Juve, Napoli. Manca un po’ di aggressività, è un problema di questa squadra. Sarri? È uno dei migliori d’Europa, con un’idea positiva di calcio che mi piace molto. Sta costruendo una squadra molto forte. Under? Non pensiamo al suo addio. Sta migliorando fisicamente e tatticamente, non gioca perché Zaniolo sta facendo bene. Tutti sanno che è l’anno zero della Roma. Stiamo lavorando per tornare ad avere una Roma più forte. In poco tempo si stanno creando le condizioni di una squadra che potrà lottare contro Juventus e Inter. Succederà in poco tempo. Mercato? Non mi piace molto questo mercato di gennaio. Non è facile trovare giocatori pronti per entrare nella squadra. Questo mercato può essere un’opportunità per comprare giocatori per pensare al futuro. Abbiamo queste due possibilità, ma non è facile trovare questo tipo di giocatori pronti a entrare direttamente nella squadra. Abbiamo opportunità di trovare un giocatore così, siamo attenti”, ha chiuso Fonseca.

Foto: Twitter ufficiale Roma