Ultimo aggiornamento: sabato 30 maggio 2020 00:20

Fonseca: “La Roma ha un problema mentale. Champions? Difficile, ma possiamo farcela”

15.02.2020 | 23:27

Queste le parole di Paulo Fosenca, tecnico della Roma, dopo la sconfitta (la terza di fila in campionato) in casa dell’Atalanta: “In questo momento dobbiamo lavorare nella testa dei giocatori. L’Atalanta è una squadra molto forte, oggi non abbiamo concesso tante occasioni da gol. Abbiamo fatto una buona partita dal punto di vista difensivo, è vero che dopo il primo gol preso la squadra è andata in difficoltà. Non posso dire niente di negativo per il coraggio della squadra. Champions? Mancano quattordici partite, è difficile ma credo che è possibile arrivare al quarto posto. E’ un campionato molto equilibrato. Problema di tenuta fisica?  No, penso sia un problema dal punto di vista mentale e non fisico. E’ stata la partita che abbiamo corso di più. Dobbiamo credere che possiamo uscire da questo momento, siamo in un momento in cui ogni tiro che subiamo è gol. E’ difficile da spiegare. Sono comunque fiducioso”, ha chiuso Fonseca.

Foto: Twitter ufficiale Roma