Ultimo aggiornamento: martedi' 13 aprile 2021 21:08

Fonseca: “Crediamo ancora nel quarto posto. Smalling non ci sarà, Veretout è tra i convocati”

02.04.2021 | 15:40

Paulo Fonseca, tecnico della Roma, ha parlato così in conferenza stampa alla vigilia della gara col Sassuolo:

Sassuolo-Roma arriva in un momento di grande emergenza. Come stanno Smalling e Cristante?
“Smalling sta meglio, ma non è pronto per domani. Cristante è pronto e giocherà. Può essere una possibilità usare Spinazzola o Karsdorp nella difesa a 3”.

Come sta Veretout?
“Veretout sta meglio e oggi si è allenato con la squadra, verrà convocato. La prossima settimana lo avremo al 100%”

In questo finale di stagione la Roma privilegerà l’Europa League?
“La priorità è la partita di domani. Sono concentrato solo sul Sassuolo, dopo penserò all’Ajax”.

Si è scritto che i giocatori non credano più alla qualificazione alla Champions. Ha questa percezione?
“No, è l’opposto. Non sento questo, ci sono ancora 30 punti a disposizione”.

Smalling ha avuto una ricaduta?
“Sta migliorando, è vero che ha bisogno di più tempo per tornare e non vogliamo correre rischi”

Esiste ancora un ballottaggio in porta?
“No, ho fatto la mia scelta e domani giocherà Pau. Poi penseremo all’Ajax”

Cosa accomuna e cosa differenzia Sassuolo e Ajax?
“Sono due squadre che vogliono avere sempre l’iniziativa ma sono molto diverse come attaccano. Preferisco giocare contro questo tipo di squadre ma dipende da noi, da quello che facciamo”

Le condizioni di Mkhitaryan?
“Sta lavorando individualmente, sta molto meglio, vediamo la prossima settimana”

Che partita si aspetta domani?
“Difficile, vogliono avere l’iniziativa, sarà difficile. Dovremo essere al 100% per vincere. Ho visto i miei ragazzi motivati, pronti per fare una buona partita”.

 

Foto: Twitter Roma