Hancko e Graiciar Fiorentina Twitter

Fiorentina, ecco Hancko: “Pronto a seguire le orme di Skriniar”. Graiciar: “Lewandowski il mio idolo”

In casa Fiorentina sono stati presentati David HanckoMartin Graiciar. Il primo a parlare in conferenza stampa è stato il difensore slovacco: “Ho ricevuto offerte dalla Premier e dalla Spagna, ma ho deciso di venire qui per la storia della squadra viola e dopo due settimane ho capito che questa mia scelta è stata giusta. È il mio piede sinistro la migliore qualità, però posso giocare anche centrale. Io mi metterò a disposizione della squadra e so che devo migliorare ancora molto e cercherò di farlo lavorando. Mi piace supportare la fase offensiva, ma so che il calcio italiano è molto tattico e so che devo migliorare la mia fase difensiva. Sono venuto qui per questo. Skriniar? Ho parlato con Skriniar, ma solo per messaggio. Mi ha fatto gli auguri e mi ha dato consigli per integrarmi in Italia. Non vedo l’ora di incontrarlo a Firenze. È un giocatore forte, vorrei assomigliare a lui almeno un po’ e dimostrare in Italia ciò che ha dimostrato lui seguendo le sue orme”.

Successivamente la parola è passata all’attaccante ceco, rientrato dal prestito allo Slovan Liberec. Queste le sue dichiarazioni: “Sono molto felice di vestire questa maglia. È una squadra che ha grande storia. Ci sono tanti attaccanti forti ma lavorerò per trovare più spazio possibile. Il mio idolo è Lewandowski. Spero che la squadra migliori i risultati e che si possa affrontare i preliminari di Europa League il prossimo 26 luglio. Mister Pioli? Mi ha chiesto di difendere di più, ma per adesso ci stiamo allenando al massimo e l’importante è migliorare in tutto”.

Foto: Fiorentina Twitter

Archivio: Altro