Ultimo aggiornamento: martedi' 25 febbraio 2020 00:25

Ferrero: “Vialli paghi il prezzo giusto, io non svaluto la Sampdoria”

25.08.2019 | 18:46

Ferrero

Che Massimo Ferrero stia trattando per la cessione della Sampdoria non è un segreto ormai da diverso tempo. Così tanto, che ormai lo stesso presidente blucerchiato si dice ansioso di chiudere la telenovela. Intervenuto ai microfoni di Sky Sport, Ferrero ha rilasciato le seguenti dichiarazioni al riguardo: “Sarei molto felice se Vialli parlasse con i suoi investitori e pagasse il giusto prezzo per la Samp. Io non ho mai fatti rialzi. Anzi, proprio perché c’è il signor Vialli ho diminuito il valore, per far contenti tutti quei tifosi che mi insultano. Mi piacerebbe avere un po’ di decoro in più attorno a me, perché mi è dispiaciuto ricevere insulti davanti a un bimbo di sei anni. Vogliono Vialli? Ben venga Vialli, ma ci dobbiamo incontrare e trovare un accordo sul valore della Sampdoria. Perché se non c’è quel valore i tifosi possono anche insultarmi, ma rammaricato e con il cuore in mano Vialli non verrà. Io non vado a casa delle persone cercando di svalorizzarla. Non vedo l’ora che questa telenovela finisca, perché se non siamo d’accordo sul prezzo Vialli dovrà venire un’altra volta. Perché vorrebbe dire che i suoi investitori o non amano la Sampdoria o non vogliono fare gli affari“.

Foto: sito ufficiale Sampdoria