Ultimo aggiornamento: domenica 23 febbraio 2020 00:35

Ferrero: “Vialli arrivi a 100 milioni e chiuda questa tarantella. La Samp è nel mio cuore”

15.09.2019 | 13:48

Ferrero

La cessione della Sampdoria è un tema del quale si parla ormai da tempo. Il gruppo Vialli è da tempo in contatto con Massimo Ferrero e alcuni suoi esponenti hanno anche già visitato le strutture doriane dal vivo. Il presidente blucerchiato ha parlato della situazione a Rai 2: “Io l’ho chiamata la tarantella. Se uno vuole una squadra, fa un prezzo e la compra, come ha fatto Commisso. Io non ho fatto il prezzo, chi se ne intende ha dato un valore alla Sampdoria. Quando sono arrivato, la Samp aveva la Primavera che giocava a 80 km, non aveva una casa, non aveva uno stadio. Ho inventato la Sampdoria Next Generations, una scuola calcio dove i ragazzini approderanno nella Sampdoria. 100 milioni? Se il governo è arrivato a quota 100, io non posso fare 99. Non ho sentito Vialli né nessuno ultimamente. Non c’è una trattativa. Se Vialli vuole la Sampdoria, venisse qui. Se mi danno i soldi del valore della Sampdoria, vado via. Altrimenti io non me vado, non ho paura di nulla, perché la Sampdoria è nel mio cuore“.

Foto: sito ufficiale Sampdoria