Twitter Tottenham

Fazio: “Se non avessi fatto il calciatore, sarei diventato un bravo dottore. Il momento più bello in giallorosso…”

Federico Fazio, difensore italo-argentino della Roma, ha risposto ad alcune domande giunte dai tifosi attraverso l’account Instagram della società giallorossa. A seguire l’intervista integrale:

Cosa avresti fatto se non fossi diventato calciatore?
“Finita la scuola, avevo iniziato la carriera di medicina. Forse sarei diventato un bravo dottore”.

Perché ti chiamano “Comandante”?
“Il primo a chiamarmi così è stato un ragazzo dell’ufficio stampa e poi è rimasto così, Il Comandante”.

Qual è il compagno di squadra più simpatico?
“Il più simpatico della squadra è Diego Perotti. Con lui rido troppo e lo conosco abbastanza”.

Miglior momento con la maglia giallorossa?
“Il momento più bello di tutti è stata l’ultima partita di Totti. Vivere la sua ultima partita insieme a lui è stato un momento indimenticabile per me, per i tifosi e per tutti”.

Foto: Tottenha Twitter

Archivio: Altro