Ultimo aggiornamento: domenica 28 november 2021 00:25

Fares, il Cagliari e le smentite firmate Capozucca

04.07.2021 | 23:20

Le smentite di Stefano Capozucca sono come avere dieci gradi in più in questo periodo dell’anno: inutili. Anzi, insignificanti: non ne abbiamo lontanamente bisogno. Tutto questo perché Capozucca ha smentito la semplice ipotesi di Mohamed Fares, in uscita dalla Lazio. Un modo goffo per nascondere la verità. Confermiamo: il Cagliari ha chiesto informazioni approfondite, non per uno scambio con Lykogiannis che ha il contratto in scadenza il prossimo giugno, ma proprio perché fortemente interessato alle prestazioni dell’esterno sinistro. Fares piace anche al Torino, ma ricordiamo quanto abbiamo già detto, ovvero che oggi il Cagliari – rispetto ai granata – può avvicinarsi maggiormente all’ingaggio da circa 1,3 milioni dell’algerino con cittadinanza francese. Un profilo che Semplici gradirebbe non poco, avendolo allenato ai tempi della Spal. Sullo sfondo c’è la Fiorentina.
Le smentite di Capozucca, a parte che fuori luogo, hanno un matrice che appartiene ai tempi del suo arrivo in Sardegna: il direttore sportivo – appena nominato – era per un altro profilo al posto di Di Francesco, alla fine ovviamente prevalse la linea Giulini. Le sue smentite, ripetiamo, aggiungerebbero 10 gradi in più a una temperatura già torrida, quindi sono inutili e inopportune.
Foto: Twitter Lazio