Ultimo aggiornamento: domenica 22 settembre 2019 14:53

Europa League LIVE Napoli-Alk 4-0, Udinese-Anzhi 1-1

20.09.2012 | 18:23

Manca poco all’inizio delle due partite di Europa League che vedranno scendere in campo Napoli e Udinese come portabandiere del campionato italiano.

Il Napoli scenderà in campo al San Paolo contro gli svedesi dell’AIK Solna, mentre il banco di prova per l’Udinese al Friuli sarà l‘Anzhi di Samuel EtoO.

 

Ecco le formazioni ufficiali della sfida del San Paolo:

NAPOLI (3-5-2): Rosati; Cannavaro, Fernandez, Gamberini; Mesto, Behrami, Donadel, El Kaddouri, Dossena; Insigne, Vargas. A disposizione del tecnico Walter Mazzarri: De Sanctis, Campagnaro, Dzemaili, Zuniga, Hamsik, Pandev, Cavani.

AIK (4-4-2): Turina; Lorentzson, Karlsson, Majstorovic, Johansson; Gustavsson , Daníelsson, Borges, Mutumba; Bangura, Karikari. A disposizione dell’allenatore Alm: Stamatopoulos, Backman, Lalawélé, Tjernström, Goitom, Lundgberg, Bangura.

 

Le formazioni ufficiali del Friuli:

UDINESE (3-5-1-1): Padelli: Benatia, Danilo, Domizzi; Faraoni, Badu, Willians, Lazzari, Armero; Pereyra; Ranègie. A disposizione di mister Guidolin: Pawlowski, Basta, Coda, Pasquale, Pinzi, Di Natale, Fabbrini.

ANZHI (4-2-3-1):  Pomazan; Agalarov, Samba, J.Carlos, Zhirkov; Boussafa, Jucilei; Shatov, Eto’o, Diarra; Traorè. A disposizone dell’allenatore Guus Hiddink:Dzhenetov, Tagiberkov, Logashov, Lahiyalov, carcela-Gonzalez, Gabulov, Smolov.

 

19.00 – Partiti gli incontri!

6′ – GOL DEL NAPOLIIIIIII! Eduardo Vargas porta i partenopei sull’1-0 insaccando a tu per tu con Turina dopo essere scattato sul filo del fuorigioco.

9′ – Grande equilibrio fra Udinese e Anzhi. Le due squadre provano ad imporre il proprio gioco senza avere la meglio sul centrocampo avversario.

12′ – L’AIK prova una timida reazione, ma Karikari manda alto di testa un cross proveniente dalla destra.

16′ – Udinese vicina al vantaggio con Benatia che di testa manda alto un cross su punizione di Faraoni.

18′ – Ammonito Pereyra per simulazione.

23′ – Clamoroso errore di Ranegie che non sfrutta un liscio di Samba perdendo il tempo nel calciare a rete.

27′ – Brivido per il Napoli. Il pallone balla in area di rigore napoletana senza trovare la deviazione vincente di un giocatore svedese.

30′ – Ancora Napoli con Insigne vicinissimo al raddoppio con un tiro a giro terminato di poco a lato.

31′ – Faraoni serve Badu in area, ma la conclusione del ghanese è ribattuta dalla difesa. L’Udinese è in forcing.

33′ – Risposta dell’AIK con Bangura che entra in area, ma trova una pronta chiusura di Rosati.

34′ – Fiammata dell’Anzhi con Padelli costretto all’intervento in due tempi su un’incursione di Shatov nell’area friulana.

39′ – Rosati smanaccia in angolo una conclusione molto pericolosa di Danielsson da fuori area.

45′ – Giallo per Donadel in chiusura di prima frazione

45′ – ANZHI IN VANTAGGIO!!! Clamoroso errore di Padelli che devia nella propria porta un tiro di Traorè decentrato sulla sinistra.

45+2 – Fine delle prime frazione e tea time!

46′ – Subito il raddoppio del Napoli ancora con Vargas 2-0 

50′- Sempre In svantaggio l’Udinese

58′ Doppio cambio nell’Udinese dentro Di Natale e Basta per cercare di riequilibrare la partita.

68′ Tripletta per Edu Vargas che porta il Napoli sul 3 a 0

85′ Padelli evita il raddoppio dell’ Anzhi su tiro di Eto’ò

88′ 4-0 del Napoli a segno Dzamaili

91′ PAREGGIO dell’Udinese con il solito Antonio Di Natale

Finiti anche i minuti di recupero. Napoli – Aik 4-0,  Udinese- Anzhi 1-1