florenzi-in-campo-roma-twitter

Esclusiva: Florenzi, la proposta dell’Inter. E la Roma prepara un nuovo summit. Vrsaljko…

Summit con Alessandro Lucci nella sede dell’Inter. Suso? Certo, ma siamo fermi, nel senso che il Milan non accetta Candreva in contropartita. Zappacosta? In una lista di candidati per il ruolo di terzino c’è, ma non in vetta. Vecino? Chiaro, può essere un candidato per il nuovo centrocampo del Chelsea di Sarri, intanto rinnova. Ma occhio perché questi nomi sono una scorciatoia per nascondere il vero obiettivo. Un nome e un cognome: Alessandro Florenzi. L’Inter lo apprezza tantissimo, Spalletti di più. La proposta è di 4 milioni a stagione. Ora la palla a Florenzi che ha sempre detto di voler dare la precedenza al club che gli ha permesso di crescere. Nei prossimi giorni possibile un nuovo vertice, la Roma gli ha offerto tre milioni a stagione, ora bisogna chiudere con il prolungamento senza andare allo sfinimento. Perché il contratto scade tra un anno, c’è tanto tempo ma non tantissimo e non si può arrivare alle ultime curve. L’Inter metterebbe 15 milioni sul tavolo, al momento non di più, anche in virtù dei noti paletti imposti dal FPF che valgono anche per Malcom. Ora palla alla Roma e – soprattutto – a Florenzi. Nel frattempo, come anticipato giorni fa, l’Inter tiene sotto controllo Sime Vrsaljko che il 1° giugno era stato bloccato dal Napoli a 25 milioni più bonus. Il Napoli avrebbe garantito tale cifra cash, per i nerazzurri la modalità di pagamento non può evidentemente essere la stessa per i sopracitati problemi con il FPF. Ma gli scenari sono in evoluzione, l’Inter aspetta la decisione di Florenzi (che può rinnovare) e non molla Vrsaljko.

 

Foto: Twitter ufficiale Roma

Archivio: Calciomercato