Ultimo aggiornamento: martedi' 25 febbraio 2020 22:20

Esclusiva: Donnarumma, no (per ora) al rinnovo con un milione in più. La Juve attenta

09.12.2019 | 23:56

Gigio Donnarumma ha un contratto fino al 2021, con i giorni che trascorrono la situazione è sempre più delicata. Perché si avvicina la scadenza e il prolungamento, pur non escludendo sorprese, è sempre più lontano. Ma c’è di più: nei giorni scorsi c’è stato un contatto approfondito, proposto un milione in più (da 6 a 7 milioni a stagione), chiaramente con un contratto più lungo. Ma per ora non ci sono accordi e la sensazione è che sia sempre più complicato arrivare a un’intesa, anche se la situazione resta aperta. E se non ci fosse un accordo, la cessione nella prossima sessione di mercato sarebbe inevitabile. A una valutazione che per il Milan sarebbe almeno da 40 milioni (a un anno dalla scadenza), ma che realisticamente potrebbe attestarsi sui 30 milioni con eventuali bonus. Quale futuro se Donnarumma non rinnovasse? Occhio alla Juve che l’ha sempre apprezzato e seguito. Malgrado il super Szczesny di questo periodo con rinnovo impostato a cifre importanti. Di sicuro Donnarumma, malgrado super Szczesny, resta in orbita Juve.

Foto: sito ufficiale Milan