Ultimo aggiornamento: giovedi' 20 gennaio 2022 09:20

Esclusiva: Donnarumma-Milan, il rinnovo è sempre più lontano. Anche con la Champions…

17.05.2021 | 23:03

Quella di domenica a Bergamo sarà molto probabilmente l’ultima partita di Gigio Donnarumma con la maglia del Milan. La presenza numero 251, poi la fine di un rapporto bellissimo e che ora non ha più un futuro. Le sorprese sono sempre all’ordine del giorno, ma in questo caso non dovrebbero essercene, siamo ormai ai titoli di coda. E difficilmente l’eventuale qualificazione in Champions, uno scenario all’improvviso complicato per il Milan che ha bucato in modo clamoroso la sfida contro il Cagliari, modificherebbe gli scenari.

La scorsa settimana c’è stato l’ultimo contatto, indiretto, con margini di manovra vicini allo zero. Il Milan ha già bloccato Maignan del Lille, andrà avanti su questa strada e chiuderà l’operazione. Ripetiamo: Champions e non Champions. Tutto questo a conferma che non era davvero una follia pensare lontano dal Milan a parametro zero. La nostra linea è sempre stata questa, addirittura dallo scorso settembre: rinnovo difficile, sempre più difficile, con il trascorrere dei mesi diventato quasi impossibile.

A settembre vi parlammo della Juve che resta assolutamente alla finestra, ma è chiaro che ora i bianconeri sperano di poter centrare la qualificazione Champions per avere ulteriori margini di manovra. La Juve pensa intensamente a Donnarumma da settembre, non escludiamo che dall’estero possa materializzarsi un altro club. Ma una cosa è sicura: Donnarumma è sempre più lontano dal Milan, Champions o non Champions.

Foto: Sito Milan