Ultimo aggiornamento: mercoledi' 25 november 2020 00:19

Emerson: “La Polonia è una squadra ostica, vediamo tra due mesi se sarò al Chelsea o altrove”

13.11.2020 | 14:08

Emerson Palmieri, terzino del Chelsea e della Nazionale, ha parlato in conferenza stampa da Coverciano, ecco le sue parole:
“Non è un momento facile, il mister è a casa, però è sempre con noi in video, dobbiamo fare di tutto per migliorare anche per chi non è presente.
E’ vero, ci sono troppe partite, è una stagione particolare, ma quando si è in Nazionale bisogna mettere da parte questi pensieri e dare il massimo. Giocare a calcio è la mia passione, una partita ogni tre giorni mi rende felice, ma rispetto anche chi la pensa diversamente.
Polonia? Ci aspetta una partita contro una squadra ostica, come lo è stato all’andata, dove nonostante lo sforzo non siamo riusciti a vincere.
Tornare in Italia? Al Chelsea non sto giocando molto, ma sono sereno e fiducioso e penso che le cose andranno a migliorare più avanti, vediamo tra due mesi com’è la situazione, e se sarò a Londra o altrove”.

Foto: Twitter Personale Emerson