Ultimo aggiornamento: venerdi' 14 giugno 2024 18:00

Eberl (ds Bayern): “Kompany è la persona di cui avevamo bisogno. Era tra i più richiesti in Europa”

30.05.2024 | 16:30

Max Eberl, direttore sportivo del Bayern Monaco, ha parlato in conferenza stampa durante la presentazione del nuovo tecnico dei bavaresi, Vincent Kompany: “Sono estremamente felice di avere Vincent come allenatore. È uno degli allenatori più richiesti in Europa, molto giovane. Pensiamo subito alle partite, pensiamo subito ai prossimi passi. Ci auguriamo di trovare nuova energia, nuova forza e, si spera, nuovi successi”.

“Ora abbiamo la possibilità di diventare di nuovo uniti, solo così potremo tornare a vincere. Come club vogliamo sostenere il nostro allenatore, giovane o vecchio che sia. Il nostro nuovo allenatore ha una personalità incredibile. Ha tutto; anche se non ha grande esperienza come allenatore, ha giocato ad altissimo livello. Il suo stile di calcio e il modo in cui mette in pratica le sue idee si adattano al Bayern. Dopo aver parlato con lui, Christoph e io siamo arrabbiati per non aver avuto queste conversazioni sei settimane fa. Non avreste avuto più niente da scrivere.

Infine: “Vincent era sulla nostra lista fin dall’inizio. I suoi anni all’Anderlecht sono stati eccezionali, con una delle squadre più giovani d’Europa. A Burnley ha fatto benissimo nel suo primo anno, poi è arrivato in un campionato estremamente complicato ma ha portato il suo stile di calcio. Avremmo dovuto parlare prima con lui, perché era esattamente la persona di cui avevamo bisogno. Abbiamo trovato l’allenatore giusto per i prossimi anni”.

Foto: Instagram Bayern