Ultimo aggiornamento: martedi' 20 settembre 2022 00:30

Dybala segna e fa segnare: la Roma vince, non senza difficoltà, con l’Empoli (2-1)

12.09.2022 | 22:44

Termina 2-1 al Castellani la sfida tra Empoli e Roma. I giallorossi passano in vantaggio al 17′ con un’autentica perla di Paulo Dybala: Luperto allontana cross di Celik sui piedi della Joya al limite dell’area, stop e piatto a girare all’incrocio dei pali. Nulla da fare per Vicario. Gli uomini di Zanetti provano a rispondere al gol del vantaggio, specialmente con i cross dalla trequarti. E al minuto 23 sfiorano il gol del pareggio con una grande girata di testa di Satriano che si stampa sul palo alla destra di Rui Patricio. Pareggio solamente rinviato. Infatti al 43′ il punteggio torna in parità: Stojonavic mette un cross invitante in area che trova Bandinelli che insacca di testa approfittando dell’indecisione di Celik. Nella ripresa parte forte la Roma che sfiora la rete del vantaggio con Ibanez ma Parisi gli nega la gioia del gol salvando il pallone sulla linea di porta. Poi la risposta dell’Empoli al 68′: gran movimento di Satriano, Akpa Akpro lo vede e lo serve ma il centravanti azzurro non riesce a trovare il gol per una questione di centimetri. Dopo appena un minuto, però, è la Roma a trovare la via del gol: grande giocata di Dybala elude il raddoppio della difesa toscana e con una pennellata morbida sul secondo palo trova Tammy Abraham che insacca e riporta la squadra di José Mourinho in vantaggio. Al 80′ la Roma ha anche l’occasione per chiudere la partita su calcio di rigore, ma Lorenzo Pellegrini fallisce dal dischetto spedendo il pallone sulla traversa. Traversa che poteva costar cara alla Roma perché appena 2 minuti dopo Akpa Akpro centra il palo con un tiro dal limite dell’area. E nella stessa azione, il centrocampista del club toscano, rimedierà un cartellino rosso per gioco pericoloso su Smalling. Poi, sale in cattedra Vicario con due grandi interventi: il primo al 88′ su  Bove a botta sicuro. E poi, al 94′, su Belotti alzando sopra la traversa la conclusione del Gallo che era sguisciato via alla difesa degli azzurri. Ma le grandi parate del portiere risultano vane, al Castellani termina 2-1 per i giallorossi, decisiva la rete di Abraham.

Foto: Instagram Roma