Ultimo aggiornamento: mercoledi' 20 marzo 2024 00:30

Dominio Inter dopo i primi 45 minuti. E’ 2-0, Dzeko e Mkhitaryan stendono un Milan mai in partita

10.05.2023 | 21:50

Primo tempo di assoluta marca interista nell’Euroderby di Milano della semifinale di andata di Champions League. I nerazzurri conducono con un perentorio 2-0 sul Milan, con dieci minuti iniziali da incubo per la compagine di Pioli.
Pronti via, Inter avanti. Dopo otto minuti è Dzeko a sbloccare la gara segnando l’1-0: la rete arriva su calcio d’angolo battuto da Calhanoglu. Dzeko si gira al volo col sinistro anticipando Calabria. Sbanda il Milan, che all’11’ vede il raddoppio dei rivali.  Inserimento perfetto di Mkhitaryan che raccoglie un pallone vagante da sinistra, entra in area e batte Maignan. Pronti via, subito un uno-due da ko.
Pioli perde subito dopo Bennacer, per un problema muscolare, entra Messias. Il Milan non riesce a reagire. Anzi. Rischia più volte il tris. Ci prova ancora Dzeko, poi Lautaro e Di Marco. Palo di Calhanoglu. Dominio totale dei nerazzurri che vedono assegnarsi un calcio di rigore, per un presunto fallo di Kjaer su Lautaro.
Dal VAR, si nota che non c’è nessun tocco e quindi rigore non assegnato.
Finisce il primo tempo con l’Inter avanti 2-0 in un dominio totale in questo primo tempo.

Foto: twitter Inter