Ultimo aggiornamento: domenica 31 marzo 2024 23:00

Di Francesco: “Sassuolo? Siamo due squadre che vogliono fare risultato. Abbiamo il 50% delle possibilità di vincere. Deciderò domani chi giocherà tra i due portieri”

07.03.2024 | 14:59

A due giorni dalla trasferta di campionato contro il Sassuolo, il tecnico del Frosinone Eusebio Di Francesco ha presentato in conferenza stampa la partita con i neroverdi. Le sue parole:

Che gara sarà col Sassuolo?
“C’è un insieme di fattori in questa gara ma alla base c’è che il girone di ritorno è diverso. Hanno cambiato allenatore e non so con quale modulo giocheranno. Mi dispiace per Berardi, l’ho anche sentito. Siamo due squadre che vogliono fare risultato, attraverso una grande prestazione ma sarà importante il risultato. Gara delicata come le altre a seguire.”

Chi ha più da perdere tra Frosinone e Sassuolo?
“Se dovessimo guardare per come sono state costruite le squadre e per le ambizioni il Sassuolo dovrebbe avere maggiore forza. Noi abbiamo il vantaggio dei punti ma si deciderà in quei 100 minuti e per ora è 50 e 50. Andremo sicuramente a giocarcela.”

Cerofolini come sta? Ibrahimovic è un po’ sparito dai radar, perché?
“Deciderò domani chi giocherà tra i due portieri. Sono in ballottaggio e valuto di settimana in settimana anche in base alla partita e allo stato di forma. Farò una scelta domani. Si stanno allenando tutti alla grande, compreso Ibrahimovic che per me aveva perso un po’ quella voglia e quell’attenzione che aveva qualche tempo fa. Ora l’ho rivisto bene. Valuterò. Al momento non posso dire a nessuno che si sta allenando al di sotto delle aspettative.”

 

 

Foto: sito Frosinone