Ultimo aggiornamento: sabato 13 aprile 2024 00:26

Di Francesco: “Primo tempo strepitoso, risultato ingiusto. Huijsen non ha rispetto”

18.02.2024 | 20:17

Di Francesco ha così commentato a DAZN la sconfitta con la Roma. “È assurdo trovarsi sotto di un gol dopo quel primo. È un peccato perché il Frosinone mette qualità, mi dispiace creare così tanto e non concretizzare. Tra l’altro Huijsen doveva venire da noi, esulta in maniera non corretta, mi aveva telefonato. Quando deve girare, ti gira male. Non è un risultato bugiardo, di più. Bisogna buttarla dentro per le opportunità che abbiamo avuto, supremazia netta nel primo tempo. Non ho neanche voglia di restare a commentare, resta il rammarico per un tempo strepitoso, c’era una sola squadra in campo. Huijsen potrebbe essere mio figlio, capirà che è un gesto che non si fa, è stato lui a chiamare e a chiedermi cosa ne pensassi di lui, capirà. Io so come sono andate le cose, Huijsen è giovane, può sbagliare, come un figlio imparerà. Serve più cattiveria davanti, non si può non fare gol dopo aver creato. Ma dobbiamo crescere in difesa, abbiamo ragazzi giovani. Sul primo gol Mazzitelli, che ha fatto una partita strepitosa, anziché portarlo esternamente se l’è portato internamente e quell’episodio ha cambiato la partita”.
Foto: Instagram Frosinone