Ultimo aggiornamento: lunedi' 08 aprile 2024 22:00

De Winter ha le idee chiare: “Vorrei restare al Genoa. Non mi aspettavo la chiamata in nazionale”

19.03.2024 | 14:33

Il difensore del Genoa Koni De Winter, trasferitosi nel club rossoblù dalla Juventus con la formula del prestito con obbligo di riscatto, ha ricevuto la sua prima convocazione in nazionale, essendo stato inserito dal CT del Belgio Domenico Tedesco nella lista giocatori che avrà a disposizione per le amichevoli con Irlanda ed Inghilterra. Il giocatore classe 2002, intervenuto oggi in conferenza stampa, direttamente dal ritiro della selezione belga, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni:

“Il mio futuro? Vorrei restare al Genoa. Il mio ruolo preferito? Non sono un giocatore molto veloce, non vado spesso all’uno contro uno, per questo preferisco giocare al centro e non da terzino destra. Mi concentro perlopiù sulla fase difensiva e quando giochi da centrale è meglio. La prima convocazione in nazionale? Non sapevo che il CT Tedesco mi seguisse, ma speravo in una convocazione, devo dire che un po’ me l’aspettavo. Il c.t. non mi ha ancora detto il motivo per il quale mi ha chiamato, ma presumo che i tanti minuti collezionati al Genoa siano stati decisivi. E’ un onore essere qui e tutti mi hanno accolto in maniera molto calorosa. Non ho ancora dovuto cantare una canzone, ma sicuramente me lo faranno fare”.

Foto: Instagram De Winter