Ultimo aggiornamento: sabato 31 ottobre 2020 00:26

De Silvestri: “A Bologna nuovi stimoli. La Nazionale? Migliorerò”

25.09.2020 | 14:00

Dopo la partita col Milan di lunedì, il Bologna ha ufficialmente presentato Lorenzo De Silvestri. Il terzino destro ha parlato in conferenza stampa:

“La scelta del Bologna è stata mia, era quello che volevo dopo gli anni al Torino, società che ringrazio. Avevo bisogno di stimoli e qui è possibile. Ho trovato un ambiente dinamico e all’avanguardia. Il primo impatto è stato molto positivo. Cosa ci siamo detti col mister? Appena arrivato ho fatto un colloquio singolo con lui. Mi ha detto ciò che si aspetta da me, dentro e fuori dal campo.

Se cambia qualcosa con la difesa a quattro? Per me è un ritorno alle origini, torno a fare il terzino destro, il mio vero ruolo. Il mio primo obiettivo è mantenere la tenuta fisica, gli altri sono gli stessi della squadra. La sfida contro il Milan è stata tosta, sul reparto arretrato ci sarà tanto da migliorare.

Cosa mi piace di Bologna? La musica, che è uno dei miei tanti hobby. E poi già fatto tante passeggiate, sono contento di conoscere questa città.

Ho scelto la maglia numero 29 perché mia sorella è nata il 29 agosto. Mi porto dietro questo numero dai tempi della Lazio. Per quanto riguarda la Nazionale, l’infortunio del crociato mi ha tolto delle possibilità, ma ho fatto degli errori e non ho meritato la maglia azzurra. Però so di avere tempo per migliorarmi”.

Foto: sito Bologna