Ultimo aggiornamento: sabato 30 maggio 2020 00:20

De Rossi annuncia il ritiro: “Decisione definitiva, voglio tornare dalla mia famiglia. Rimarrò nel mondo del calcio”

06.01.2020 | 19:21

Tutto confermato. Daniele De Rossi dice addio al calcio giocato. L’ex capitano della Roma, attualmente al Boca Juniors, si è presentato in conferenza per dare l’annuncio al mondo intero: “Non ci sono problemi, né fisici né con la mia famiglia. Sento la necessità di prendere la mia strada, di ricongiungermi con la mia famiglia. Ho 36 anni, non 25. Non ho problemi con la nuova dirigenza, ho lavorato con loro solo da 2-3 giorni. La decisione è definitiva“.

Momento al Boca

“La nuova leadership mi ha mostrato affetto e ha cercato di trattenermi, ma la decisione è definitiva. Il club mi ha anche detto di prendermi ulteriore tempo, ma non ne ho bisogno: devo tornare a casa mia. Saluto un club che mi è entrato nel cuore. Lascio il calcio e la scelta l’avevo già presa ad ottobre”.

I motivi del ritiro 

“Non voglio entrare troppo nei dettagli personali, mia figlia maggiore ha bisogno di me e voglio avvicinarmi a Roma. Non mi piace vendere fumo, ma farò parte del Boca per sempre. Le persone che ho trovato hanno trasformato questa avventura in qualcosa di magico. Mi hanno accolto come se fossi un fratello e li ringrazio per questa opportunità”.

Futuro 

“Mi fa piacere che i miei compagni e la gente abbiano avuto una buona impressione di me, io qua sono stato bene e rimarrò per loro il fratello che avranno in Italia. Il mio cammino è stato fatto, ora mi piacerebbe studiare altro, imparare altre cose del calcio, ho molto da apprendere: non mi allontanerò dal calcio, che è la mia vita, farò l’allenatore o il dirigente”.

Foto: Twitter Boca Juniors