Ultimo aggiornamento: venerdi' 16 aprile 2021 09:55

De Roon: “Spesso sono indeciso se rimanere qua a vita o passare a una big per vincere, qualora ci fosse l’opportunità”

01.04.2021 | 19:45

Marten De Roon, centrocampista dell’Atalanta, ha concesso una lunga intervista a la pagina social “Cronache di Spogliatoio”. Queste le sue parole su Ibrahimovic e sulle ambizioni dell’Atalanta.

Sull’episodio con Ibrahimovic in Milan-Atalanta: “Tornando all’esempio di Ibrahimović non è una questione di milanisti o tifosi di altre squadre, succederebbe anche con un napoletano o un tifoso dello United. Cosa succederà quando ci rivedremo? Forse mi darà uno schiaffo, avrebbe anche ragione! Lo prenderei volentieri”.

Sulle ambizioni dell’Atalanta: “È difficile, molto difficile. C’è una parte di te che vorrebbe vincere un trofeo, lo Scudetto, qualcosa. Poi dall’altra parte la vita a Bergamo mi piace, la mia famiglia sta bene qui, la società è seria. E di nuovo però pensi se ci fosse la possibilità di fare il salto in una big storica come l’Inter o la Juventus. Ma l’Atalanta ad oggi, ogni stagione, è sempre tra i primi quattro posti della classifica. Gioco in Nazionale, mi sento importante. Mi piacerebbe finire la mia carriera qui, poi nel calcio non si sa mai, ma ad ora la sensazione è questa”.

 

Foto: zimbio