Ultimo aggiornamento: giovedi' 06 agosto 2020 00:30

De Boer: “È il momento più difficile da quando sono in Italia. Icardi? Ci pensiamo domani”

16.10.2016 | 17:39

Frank De Boer, tecnico dell’Inter, ha commentato la sconfitta rimediata con il Cagliari ai microfoni di Premium Sport: “Abbiamo avuto più spazio dopo il gol dell’1-0, ma noi abbiamo dimenticato di giocare. È questo il problema di oggi. Icardi? Non so cos’ha nella testa in questo momento, però normalmente è un giocatore che resta molto calmo in questa situazione. Per me la prima parte è stata abbastanza buona, con tanti cross. Bisogna però migliorare nell’area di rigore avversaria. Questo è il momento più difficile da quando sono in Italia. Per 70 minuti abbiamo controllato la partita e poi abbiamo perso la testa. Abbiamo perso troppi duelli a centrocampo e per me non deve succedere. Il caso Icardi? Ci pensiamo domani, agiremo nel bene di tutti e penseremo anche ai nostri tifosi. La fascia di capitano? Ci penseremo”.

Foto: Twitter Lazio