Ultimo aggiornamento: mercoledi' 20 ottobre 2021 00:33

Daniel Leone non ce l’ha fatta. L’ex Reggina ha lottato per anni

03.10.2021 | 09:45

È arrivata, purtroppo, una notizia che nessuno di noi avrebbe mai voluto arrivasse. Si è spento Daniel Leone, ex portiere di Reggina, Pontedera, Torres, Latina e Catanzaro. Il classe ’93, nato a Piedimonte Matese, lottava da anni contro un tumore al cervello. L’inizio dell’incubo nell’ottobre 2014 (all’epoca giocava per la Reggina), quando in seguito a giorni di forte mal di testa fu operato d’urgenza agli Ospedali Riuniti di Reggio Calabria. La diagnosi fu subito chiara: tumore frontale destro al cervello. Seguirono chemioterapie, ma il portierone riprese ad allenarsi con la squadra amaranto a gennaio 2015 con grande determinazione. Poi, nel 2017, il ritorno della malattia lo aveva costretto a lasciare il calcio giocato. Ha lottato Daniele, fino all’ultimo giorno della sua vita. Sempre con il sorriso sulle labbra. Ieri la tragica notizia.

Alle famiglia Leone le condoglianze di Alfredo Pedullà e della redazione.

Foto: Instagram Leone