Ultimo aggiornamento: sabato 06 giugno 2020 00:20

Dall’Inter all’Inter, 18 anni dopo: Cristiano Ronaldo fa 1000 (più 2)

06.03.2020 | 23:30

Il derby d’Italia contro l’Inter sarà una sfida speciale per Cristiano Ronaldo. Al campione portoghese della Juve, infatti, manca soltanto un ultimo gettone per festeggiare un traguardo storico: la sua partita numero 1000 tra i professionisti tra club e Nazionale. In realtà, CR7 avrebbe già raggiunto la quota a quattro cifre nel match contro la Spal (ora 1001 dopo la trasferta di Lione), ma due delle suddette presenze le ha collezionate con la seconda squadra dello Sporting, dunque – almeno sulla carta – non dovrebbero essere inserite nell’elenco. Ronaldo si appresta così a tagliare il traguardo delle 1000 (più 2) presenze, a distanza di 18 anni dalla sua prima apparizione da professionista contro… l’Inter! Già, perché il portoghese esordì con la maglia dello Sporting in un playoff di Champions contro i nerazzurri. Tra meno di 48 ore, a distanza di quasi 18 anni, di fronte a CR7 ci sarà lo stesso avversario. Nel mezzo una carriera da urlo che resterà indelebile nelle pagine della storia del calcio.

 

Foto: Twitter ufficiale Juve