Cosenza festeggiamenti sito ufficiale

Dal disastro Fontana all’estasi Braglia: quella svolta che ora fa ballare i Lupi di Cosenza

Dal disastro all’estasi, la vera fortuna del Cosenza. Il disastro Gaetano Fontana, esonerato il 25 settembre scorso, una squadra senza arte né parte. L’estasi Piero Braglia, ufficializzato due giorni dopo, che ha dimostrato ancora una volta di essere valore aggiunto per la serie C. Una trasformazione passo dopo passo, con la crescita del collettivo che poi in primavera ha trovato consapevolezza e convinzione per tornare in serie B dopo 15 anni. Manca la controprova, ma è come se ci fosse: senza quella svolta, il Cosenza sarebbe affogato in una stagione mediocre e senza senso. Ora i Lupi della Sila ballano di felicità, con il timbro di Braglia. E pazienza se il futuro sarà altrove (Calabro è la prima scelta in caso di addio). Ora è molto più giusto festeggiare il più a lungo possibile, stagione indimenticabile.

Foto: Cosenza sito ufficiale

Archivio: Altro