Ultimo aggiornamento: mercoledi' 23 ottobre 2019 00:23

Cutrone: “Dispiace per la sconfitta, ma sono felice per l’esordio. Penso di poter dare molto alla Nazionale”

23.03.2018 | 23:31

Dopo l’esordio in Nazionale maggiore, arrivato nell’amichevole persa contro l’Argentina, Patrick Cutrone ha parlato così ai microfoni di Rai Sport: “Oggi abbiamo avuto molte opportunità per segnare, nel complesso abbiamo fatto una buona partita. Purtroppo abbiamo preso queste due ripartenze, sono stati bravi loro a segnare. L’esordio? Il mister aveva detto che avrebbe dato spazio ai giovani, lo ringrazio per questa opportunità. Continuerò ad impegnarmi per metterlo in difficoltà. Se penso di poter dare molto all’Italia in fase offensiva? Sì, penso a dare il massimo e ad aiutare la squadra. Se arriva il gol meglio ancora. Andrebbe meglio con una seconda punta al mio fianco? Riesco a giocare in entrambi i modi, al Milan proviamo entrambe le cose. Qua abbiamo provato il 4-3-3 e mi sono trovato bene. Pochi palloni giocabili? Siamo partiti bene, poi ci siamo allungati, è vero le palle davanti non arrivavano ma Ciro ha fatto una buona partita. Quanto mi ha sorpreso questa convocazione? Pensavo di andare con l’Under 21. Poi in spogliatoio me lo hanno detto, ma io non ci credevo”.

Foto: vivoazzurro.it