Ultimo aggiornamento: lunedi' 04 marzo 2024 22:27

Cristiano Ronaldo può scrivere la storia in Qatar: ecco come

30.03.2022 | 20:38

Dopo aver festeggiato la qualificazione ottenuta ieri contro la Macedonia del Nord, è tempo di programmazione verso il Mondiale per Cristiano Ronaldo. L’asso del Portogallo guiderà i suoi in Qatar, dove la ricerca della gloria sarà accompagnata dalla possibilità, per CR7, di raggiungere ben tre record e scrivere ulteriormente la storia. Andiamo per ordine, seguendo quanto raccontato dal sito ufficiale del Manchester United. Segnando in Qatar, Cristiano diventerebbe il primo giocatore di sempre a segnare in cinque edizioni differenti del Mondiale (al momento condivide il record di quattro con Pelé, Uwe Seeler e Miroslav Klose. Secondo obiettivo nel mirino di Cristiano: dodici anni è il più lungo lasso di tempo tra il primo gol e l’ultimo di un calciatore al Mondiale, dunque il classe ’85 potrebbe estendere questo intervallo a 16 anni con una rete. Dulcis in fundo: Ronaldo, assieme al rivale di sempre, ovvero Lionel Messi, potrebbero entrare nell’esclusivissimo club dei calciatori scesi in campo in cinque edizioni differenti dei Mondiali, ad oggi composto da Antonio Carbajal, Lothar Matthäus, Rafael Marquez e Gianluigi Buffon (ma quest’ultimo ha giocato in 4 delle 5, non essendo sceso in campo a Francia ’98).

Foto: Instagram Cristiano Ronaldo