Ultimo aggiornamento: giovedi' 17 ottobre 2019 00:05

Corsi grandi numeri, operazioni perfette. Ora tocca ad Accardi riparare

04.07.2019 | 23:41

Fabrizio Corsi ha dimostrato ancora una volta di essere un presidente molto attento al bilancio. Dalla retrocessione dolorosa a una serie di operazioni di grande spessore per le casse dell’Empoli: da Di Lorenzo a Traorè, passando per Krunic, Bennacer e Caputo. Idee chiare di un presidente sempre al comando e pedina imprescindibile per l’Empoli. Ora tocca al direttore sportivo Accardi migliorare: in coppia con Pecini ha dimostrato di non essere all’altezza della serie A, categoria dove la competenza, il fiuto e l’abilità devono essere estremi. E ora Accardi, che torna in una categoria più congeniale alle sue possibilità, ha il dovere di riparare.