Ultimo aggiornamento: martedi' 15 ottobre 2019 00:20

Corsi conferma: “La Fiorentina ci ha chiesto Rasmussen. Su Traoré…”

17.01.2019 | 23:03

Fabrizio Corsi, presidente dell’Empoli, è intervenuto ai microfoni di firenzeviola.it, confermando l’interesse della Fiorentina per Rasmussen e parlando anche dell’ultimo acquisto in casa viola Traorè. Ecco le sue dichiarazioni: “Traoré? Siamo contenti per il ragazzo anche se ci prende una vena di tristezza nel veder partire un ragazzo che abbiamo cresciuto. Un po’ di malinconia che ci prende ogni volta che cediamo un giocatore che è cresciuto con noi. E’ un predestinato. Ci hanno preso un po’ per la giacca: Corvino ha deciso di bruciare tutti lasciandocelo a noi. Gli altri erano interessati per prenderlo a giugno, invece lui ci ha permesso di guadagnare qualcosa da utilizzare sul mercato mantenendolo in rosa con la speranza che ci possa dare un contributo importante per la salvezza. Vlahovic e Thereau? Il primo lo abbiamo valutato e anche se ci piace, ha delle caratteristiche diverse da quelle che cerchiamo. E’ un attaccante più da area di rigore mentre noi dobbiamo cercare un calciatore che attacchi la profondità. Thereau è un giocatore forte però forse è un po’ troppo esperto. E’ un mercato difficile. Dovremo mettere dentro qualcosa per avere delle alternative anche al modulo che facciamo con l’arrivo di Iachini. Speriamo di essere nelle condizioni di rafforzare la squadra. Krunic? La cessione di Traoré magari ci permette di tenerlo. Magari lui non sarà contento ma bisogna che ci dia una mano. Ha firmato un contratto da giocatore importante lo scorso agosto, che prevedeva che ci desse una grossa mano. In questo momento l’idea è quella di tenermelo stretto fino a giugno. E’ un tassello che ci permette di avere quattro titolari forti a centrocampo, vediamo se riusciamo a metterne dentro un altro. Se la Fiorentina è interessata a Rasmussen? Sì, Pantaleo ce l’ha chiesto e noi abbiamo detto che rimanderemo tutto a giugno. Ha fatto poche partite da titolare con noi ed è destinato a giocare titolare da qui alla fine del campionato. E’ un giocatore che anche le squadre molto importanti seguono vedendo che è molto forte. Dobbiamo fare un salto di qualità in difesa e speriamo che sia lui la chiave, magari con un altro difensore in entrata. E’ un giocatore di grandissima prospettiva”.

 

 

Foto: sito ufficiale Empoli