Ultimo aggiornamento: giovedi' 27 giugno 2019 12:30

Coppa Italia, la Lazio liquida la pratica Novara con un poker e vola ai quarti

12.01.2019 | 16:54

Quarto di finale conquistato senza patemi d’animo dalla Lazio. Il tecnico Simone Inzaghi ha infatti scelto poco turnover e la differenza di due categorie con il Novara si è indubbiamente fatta sentire. Luis Alberto ha aperto le danze sbloccando il risultato dopo 12 minuti di gioco. Lo spagnolo sfrutta l’assist di Ciro Immobile e supera Benedettini con un preciso diagonale. Al 20′ è l’attaccante italiano dei biancocelesti a raddoppiare tirando un calcio di rigore che viene prima sbagliato e poi ribadito in rete dalla punta. Sempre quest’ultima segna il 3-0 al 35′ approfittando di un cross basso di Lukaku. Nel terzo minuto di recupero del primo tempo è poi il turno della rete di Milinkovic-Savic che tira un calcio di punizione sotto il sette. Al terzo minuto del secondo tempo la rete della bandiera dei piemontesi con un calcio di rigore messo a segno da Umberto Eusepi. I capitolini ora aspetteranno la propria avversaria nei quarti di finale che uscirà da Inter-Benevento di domani sera.

Foto: Twitter Lazio