Ultimo aggiornamento: martedi' 22 ottobre 2019 16:52

Conte: “Ko immeritato e Champions compromessa, dobbiamo tornare a casa arrabbiati. Juve? Ora…”

02.10.2019 | 23:48

Antonio Conte, dopo Barcellona-Inter, è intervenuto ai microfoni di Sky Sport per analizzare la gara del Camp Nou. Ecco le sue parole: “Dopo una prestazione del genere meritavamo molto di più. Dovevamo capitalizzare le occasioni, abbiamo messo in difficoltà il Barcellona. Siamo un po’ calati in qualche giocatore, ma è la sesta partita in pochi giorni. La partita è stata ben giocata, abbiamo dimostrato di poterli mettere in difficoltà. Nel primo tempo la dovevamo ammazzare, poi la qualità del Barça e un nostro calo fisico ci ha fatto abbassare. Non penso che il risultato sia giusto. Ora ci lecchiamo le ferite e ci prepariamo a giocare domenica. Anche noi abbiamo fatto correre il Barcellona, poi è inevitabile che paghi dazio in qualcosa. A me viene difficile parlare in termini positivi quando si perde, la sconfitta la soffro. I ragazzi hanno dato tutto,  però abbiamo perso e dobbiamo capire che c’è da migliorare per cercare di non soffrire. Non possiamo tornare a casa contenti, abbiamo lasciato i tre punti e la situazione in Champions è compromessa. Dobbiamo crescere sotto tutti i punti di vista, quindi dobbiamo tornare a casa arrabbiati. La gara con la Juve? Ora ci lecchiamo le ferite per la sconfitta immeritata e riprendiamo a lavorare per essere più forti”, ha chiuso Conte.

 

Foto: Twitter ufficiale Inter