Ultimo aggiornamento: venerdi' 25 settembre 2020 14:06

Conte: “Attenzione al Brescia, ma la mia Inter è assetata di punti. Brozovic? Recupero vicino”

30.06.2020 | 20:30

Antonio Conte, tecnico dell’Inter, ha parlato ai microfoni del canali ufficiali nerazzurro alla vigilia della sfida di campionato contro il Brescia. Queste le sue dichiarazioni: “Sappiamo qual è l’obiettivo, fare una buona partita e cercare di ottenere il massimo, quindi i tre punti. Subire il pareggio in casa contro il Sassuolo al novantesimo poteva essere una mazzata a livello psicologico, abbiamo giocato contro una squadra in ottima salute come il Parma e sono soddisfatto, della prestazione e soprattutto del secondo tempo, della reazione che hanno avuto i ragazzi. Abbiamo preso un gol evitabilissimo ma al tempo stesso siamo stati bravi a mantenerci in piedi. Ora noi dobbiamo proseguire per la nostra strada, continuare a lavorare e migliorare, sapendo che gli altri hanno grande rispetto nei nostri confronti. Giocando in maniera così ravvicinata e a queste temperature è normale che le energie comincino a scarseggiare soprattutto a fine gara. Sono importanti i cambi, chi entra dalla panchina, perché con 5 sostituzioni c’è la possibilità di mettere energia fresca in partita e dare più vitalità alla manovra. Ci sono situazioni nuove che bisogna affrontare con la testa, avendo grande fiducia in tutti i giocatori, che io ho perché si stanno allenando tutti bene e sanno cosa devono fare in campo, quindi è giusto che ci siano delle rotazioni, l’importate è che cambiando l’ordine degli addendi il risultato non cambi e che sia una vittoria. Ora stiamo sopperendo alle mancanze di centrocampo, Brozovic e Vecino sono vicini ad un recupero abbastanza immediato, per Stefano Sensi ci vorrà un po’ più di pazienza. Domani bisognerà fare molta attenzione al Brescia, ma al tempo stesso anche noi siamo assetati di punti e abbiamo voglia di vincere”, ha concluso Conte.

Foto: Twitter ufficiale Inter