Ultimo aggiornamento: domenica 29 marzo 2020 00:06

Commisso: “Tre membri dello staff in ospedale. Ribery? Gesto da campione”

18.03.2020 | 21:12

Rocco Commisso, presidente della Fiorentina, ha parlato ai microfoni di Sky Sport soffermandosi sull’emergenza Coronavirus: “Abbiamo tre del nostro staff che sono in ospedale più altri che hanno preso il virus senza essere in ospedale per un totale di 8/10 infetti. Abbiamo una situazione grave con questa malattia ed è giusto aiutare coloro che sono in prima linea in questa lotta. È un nostro dovere aiutarli. Siamo arrivati già oltre 400mila euro e di questo sono molto contento. La donazione di Ribery? Ha messo più soldi di tanti altri, è un campione ed un leader ed è abituato a fare queste cose. Sappiamo la persona che è e la famiglia che ha. Speriamo di tornare a giocare presto, però io non posso dire come sarà la situazione fra un mese. Speriamo per la fine di aprile, non giocare sarebbe brutto per l’economia italiana. Speriamo di riprendersi, ma prima di tutto conta la salute”.

Foto: Twitter ufficiale Fiorentina