Ultimo aggiornamento: martedi' 26 ottobre 2021 11:55

Chiellini: “La Spagna ci fece soffrire più di tutte agli Europei. L’Ibra dei difensori? Lui è un’entità superiore”

05.10.2021 | 16:27

Il capitano della Nazionale, Giorgio Chiellini, ha commentato in conferenza stampa i temi in vista di Italia-Spagna.

Queste le sue parole: “Il ricordo della partita contro la Spagna all’Europeo è ancora impresso nella nostra testa e nel nostro cuore, bisognerà restare lucidi fin dalla fase iniziare del match. Abbiamo grande rispetto per la Spagna, dobbiamo gestire meglio le varie fasi della partita”.

I ricordi anche negativi: “La finale di Kiev contro la Spagna è la gara che mi evoca peggiori ricordi, i migliori invece arrivano dalla semifinale dell’Europeo. Dove li abbiamo dominati di più, invece, è secondo me nell’Europeo del 2016. Tra i giocatori spagnoli, chi ho sempre ammirato e non l’ho mai nascosto è Sergio Ramos”.

L’Ibra dei difensori: “Ibra è Ibra, è un’entità talmente alta che lasciamolo star lì. Io questa vecchiaia calcistica me la sto godendo, mi diverto e vediamo dove arriverò con tanti ragazzi che mi danno energie”.

Foto: Twitter Vivo Azzurro